I migliori prodotti Asus del 2015

Non solo Samsung ed Apple, ma neanche solo HTC o LG. Il mondo degli smartphone è decisamente ricco di grandi aziende di tutto il globo pronte a darsi battaglia per accaparrarsi una fetta di mercato con i propri prodotti. Una delle società che più di tutte sta cercando di imporsi con soluzioni hardware alternative e con prezzi vantaggiosi è (tra le altre) la famosa Asus. Dal mercato dei computer a quello di smartphone e tablet, la società si presenta con soluzioni vantaggiose e decisamente interessanti.

Partiamo dalla prima considerazione sulla gamma Asus, vende prodotti di qualità Asus, non svende il proprio marchio per accaparrarsi la fascia bassissima del mercato, e punta su quasi tutti i suoi prodotti sui processori Intel piuttosto che sui Qualcomm o sugli economici MediaTek. Scelta discutibile comunque, vista la poca propensione di Intel nel costruire chipset a risparmio energetico.

Tra i prodotti della gamma Asus da tenere maggiormente in attenzione ci sono quelli della gamma Zenfone, sia gli smartphone che i tablet. Nel dettaglio non si può non parlare dell’ottimo Asus Zenfone 5, lo smartphone da 5 pollici e con caratteristiche costruttive degne di un terminale di fascia alta (come la ram da 2 gigabyte o la cura dell’estetica del prodotto finale) che al momento può facilmente essere considerato come il miglior miglior smartphone dual sim 2015 sotto 200 euro. Ad affiancare questo modello ci sono i tablet della serie ZenFone, come il ZenFone 6, tablet Android da 6 pollici (praticamente una sorta di phablet) dal prezzo contenuto ma con caratteristiche decisamente importanti, come il supporto alle reti HSDPA e la possibilità di fare chiamate dallo stesso tablet, e una vocazione all’imaging che parte dalla presenza stessa di una più che buona fotocamera da ben 13 megapixel.

Ma non solo prodotti Android, tutti noi conosciamo Asus grazie alla sua presenza nel mercato dei computer con Windows, e anche nel settore mobile, in particolare dei tablet, la società sta guadagnando grande successo con il suo Asus T100 (a breve disponibile anche il T200) che permette ad un prezzo stracciato di accaparrarsi un tablet con Windows 8.1 completo (cioè non la versione RT) con Office 2013 incluso e una tastiera ultra leggera e decisamente comoda per la scrittura che si può agganciare facilmente al tablet rendendolo come un piccolo netbook con schermo touch screen.

Tutti prodotti interessanti che puntano a differenziarsi dai concorrenti, piuttosto che ad attirare per il solo prezzo basso. Tutti prodotti che rendono Asus la società “emergente” nel mondo mobile più interessante al momento.