Cosa fare dei nostri investimenti

Il nuovo attentato terroristico di oggi a Bruxelles, oltre a farci ripiombare nella paura di uscire di casa e soprattutto di fare dei viaggi nelle grandi città europee, ci fa nuovamente pensare a cosa fare dei nostri risparmi, dei nostri investimenti.

E’ risaputo infatti che questi attentati hanno importanti risvolti sugli andamenti di borsa, con crolli per alcuni tipi di titoli e per ottimi guadagni per altri settori.

Ciò che in genere viene consigliato in questi casi è certamente di investire su beni reali. Il primo investimento che viene consigliato in questi casi è sicuramente l’acquisto di un bene sicuro come l’oro. Investire in oro non è poi così difficile, anzi è molto più semplice che giocare in borsa.

Infatti, se chi decide di investire in borsa deve studiare molto per scegliere gli strumenti da utilizzare, cosa acquistare (azioni, obbligazioni, opzioni, etc) e soprattutto su quali aziende o quali fondi puntare, per investire in oro risulterà tutto molto più semplice. La scelta principale sarà quella del tempo, in quale momento acquistare ed in quale vendere, scelta importantissima naturalmente anche negli investimenti di borsa.

In ogni caso, se non siete molto informati su questo argomento, vi consigliamo di dare un’occhiata al sito che vi abbiamo linkato, dove potrete trovare molte informazioni utili e consigli, oltre naturalmente alle quotazioni dell’oro in ogni momento.